Obiettivo: l’ostruzione nasale cronica secondaria ad ipertrofia dei turbinati può determinare alterazioni delle funzioni nasali respiratoria ed olfattoria. Lo scopo di questo lavoro è stato di studiare le variazioni di queste funzioni mediante rinomanometria anteriore attiva e test olfattometrico in pazienti sottoposti a riduzione volumetrica tissutale (RVT) dei turbinati con radiofrequenze (RF) bipolari. Metodi: gli Autori hanno eseguito la RVT dei turbinati con RF in 57 pazienti affetti da ipertrofia bilaterale dei turbinati secondaria a rinopatia cronica ipertrofica. In tutti i pazienti è stata eseguita una valutazione soggettiva mediante VAS dell’ostruzione nasale ed una valutazione oggettiva mediante endoscopia nasale, rinomanometria anteriore attiva ed olfattometria (Sniffin’ Sticks). I tests sono stati eseguiti prima dell’intervento e ripetuti a distanza di 4 mesi. Risultati: è stata dimostrata la validità della RVT dei turbinati con RF nel migliorare oggettivamente la funzione nasale con una percentuale di successo pari all’ 84%. E’ stata inoltre riscontrata una normalizzazione della funzione olfattoria in 6 dei 10 pazienti risultati iposmici al test olfattometrico prima del trattamento. Conclusioni i risultati del nostro studio dimostrano che l’ RVT dei turbinati con RF è una tecnica chirurgica efficace non solo nel migliorare la funzione respiratoria nasale ma anche quella olfattoria nei pazienti affetti da ipertrofia dei turbinati.

Studio della funzioni nasale, respiratoria ed olfattoria nella decongestione chirurgica dei turbinati con radiofrequenze.

EIBENSTEIN, ALBERTO
2005

Abstract

Obiettivo: l’ostruzione nasale cronica secondaria ad ipertrofia dei turbinati può determinare alterazioni delle funzioni nasali respiratoria ed olfattoria. Lo scopo di questo lavoro è stato di studiare le variazioni di queste funzioni mediante rinomanometria anteriore attiva e test olfattometrico in pazienti sottoposti a riduzione volumetrica tissutale (RVT) dei turbinati con radiofrequenze (RF) bipolari. Metodi: gli Autori hanno eseguito la RVT dei turbinati con RF in 57 pazienti affetti da ipertrofia bilaterale dei turbinati secondaria a rinopatia cronica ipertrofica. In tutti i pazienti è stata eseguita una valutazione soggettiva mediante VAS dell’ostruzione nasale ed una valutazione oggettiva mediante endoscopia nasale, rinomanometria anteriore attiva ed olfattometria (Sniffin’ Sticks). I tests sono stati eseguiti prima dell’intervento e ripetuti a distanza di 4 mesi. Risultati: è stata dimostrata la validità della RVT dei turbinati con RF nel migliorare oggettivamente la funzione nasale con una percentuale di successo pari all’ 84%. E’ stata inoltre riscontrata una normalizzazione della funzione olfattoria in 6 dei 10 pazienti risultati iposmici al test olfattometrico prima del trattamento. Conclusioni i risultati del nostro studio dimostrano che l’ RVT dei turbinati con RF è una tecnica chirurgica efficace non solo nel migliorare la funzione respiratoria nasale ma anche quella olfattoria nei pazienti affetti da ipertrofia dei turbinati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/10475
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact