Intussuscezione e gastroenterite da rotavirus: evidenze di una mancata associazione