L'emergenza post-sisma a L'Aquila, enfasi di una pianificazione debole