IL CHIRURGO E LA VASCOLARIZZAZIONE ARTERIOSA DELLO STOMACO