Una "possibile" configurazione dell'agenzia per l'impiego