validità del controllo angiografico a risonanza magnetica nel follow-up del paziente sottoposto a chirurgia della carotide