Dato un modello di differenziazione etica di prodotto in cui due duopolisti, uno che massimizza i propri profitti (PMP) e l’al- tro socialmente responsabile (SR), competono in prezzi e caratter- istiche di responsabilità sociale dei prodotti, il PMP trova ottimale ridurre il prezzo dopo l’entrata del produttore SR, quando il suo grado di eticità è fisso. Inoltre si costruisce un gioco sequenziale in cui il produttore SR è un leader à la Stackelberg. Si dimostra che, quando i costi della distanza etica dei consumatori sono sufficientemente alti, si ha un equilibrio con differenziazione minima di prezzo, imitazione etica e differenziazione etica non minima.

In our model of ethical product differentiation two duopolists, a profit maximizing producer (PMP) and a “socially responsible” (SR) producer, compete over prices and “socially and envi- ronmentally responsible” features of their products. We show that the PMP finds it optimal to reduce his price after the SR producer’s entry when his location is fixed. We also outline equilibria in a sequential game in which the SR producer is a Stackelberg leader. We show that, when consu- mers’ perceived costs of ethical distance are high enough, equilibria have three main features: minimum price differentiation, ethical imitation and non minimal ethical differentiation.

On Ethical Product Differentiation with Asymmetric Distance Costs

GIALLONARDO, LUISA;
2007-01-01

Abstract

Dato un modello di differenziazione etica di prodotto in cui due duopolisti, uno che massimizza i propri profitti (PMP) e l’al- tro socialmente responsabile (SR), competono in prezzi e caratter- istiche di responsabilità sociale dei prodotti, il PMP trova ottimale ridurre il prezzo dopo l’entrata del produttore SR, quando il suo grado di eticità è fisso. Inoltre si costruisce un gioco sequenziale in cui il produttore SR è un leader à la Stackelberg. Si dimostra che, quando i costi della distanza etica dei consumatori sono sufficientemente alti, si ha un equilibrio con differenziazione minima di prezzo, imitazione etica e differenziazione etica non minima.
In our model of ethical product differentiation two duopolists, a profit maximizing producer (PMP) and a “socially responsible” (SR) producer, compete over prices and “socially and envi- ronmentally responsible” features of their products. We show that the PMP finds it optimal to reduce his price after the SR producer’s entry when his location is fixed. We also outline equilibria in a sequential game in which the SR producer is a Stackelberg leader. We show that, when consu- mers’ perceived costs of ethical distance are high enough, equilibria have three main features: minimum price differentiation, ethical imitation and non minimal ethical differentiation.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/11821
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact