La giurisprudenza di merito si pronuncia sul contratto per prestazioni di lavoro temporaneo