Riassunto ARCANGELI, M. - MATINA, L. - GRANDE, A.: Il sopralluogo giudiziario. Riferimenti storico-dottrinali e normativi e profili medico-legali dell 'accertamento urgente alla luce della normativa in tema di investigazione. Gli Autori discutono le recenti modifiche normative in relazione all'attività di sopralluogo giudiziario che, sotto il profilo medico-legale, configura una attività di fondamentale importanza per la ricostruzione delle modalità con cui è stato commesso un crimine. È ben noto come sia possibile acquisire elementi di improrogabile connotazione d'urgenza a fini di indagine, solo assumendo una metodologia operativa che non prescinde dall'applicazione della obiettività medico-legale. Esaminati i principali riferimenti storici e dottrinali, viene posta in evidenza la preminente funzione del medico legale nel contribuire alla ricostruzione della mappa oggettiva degli elementi di prova, attraverso una metodologia operativa che evitando e limitando le interpretaziuni soggettive, estranee al rigorismo obiettivo, consenta spesso la ricostruzione della dinamica di un delitto e la identificazione dei responsabili.

Summary ARCANGELI, M. - MATINA, L. - GRANDE. A.: The crime scene investigaition. History, legal theory and regulatory references and forensic profiles in utrgent determination in the light of the regulations on investigations. The Authors discuss the recent regulatory changes in relation to the crime scene investigation which, from the forensic medical point of view, describes an activity of extreme importance for reconstruction of The modalities by which a crime was committed. It is well known that it is possible to obtain elcmcnts of the greatest urgency for the ends of the investigation only when an operating methodology is adopted that does not depart from medicolegal objectivity. Following examination of the principal historical and legal theory references, the Authors emphasise the pre-eminent role of the forensic expert in contributing to the objective map of elements of proof, through and operating methodology which, avoiding and limiting subjective interpretations inconsistent with rigorous objectivity, often allows reconstruction of the dynamics of a crime and identification of the persons responsible.

IL SOPRALLUOGO GIUDIZIARIO. Riferimenti storico-dottrinali e normativi e profili medico-legali dell'accertamento urgente alla luce della normativa in tema di investigazione

ARCANGELI, MAURO;
2005

Abstract

Riassunto ARCANGELI, M. - MATINA, L. - GRANDE, A.: Il sopralluogo giudiziario. Riferimenti storico-dottrinali e normativi e profili medico-legali dell 'accertamento urgente alla luce della normativa in tema di investigazione. Gli Autori discutono le recenti modifiche normative in relazione all'attività di sopralluogo giudiziario che, sotto il profilo medico-legale, configura una attività di fondamentale importanza per la ricostruzione delle modalità con cui è stato commesso un crimine. È ben noto come sia possibile acquisire elementi di improrogabile connotazione d'urgenza a fini di indagine, solo assumendo una metodologia operativa che non prescinde dall'applicazione della obiettività medico-legale. Esaminati i principali riferimenti storici e dottrinali, viene posta in evidenza la preminente funzione del medico legale nel contribuire alla ricostruzione della mappa oggettiva degli elementi di prova, attraverso una metodologia operativa che evitando e limitando le interpretaziuni soggettive, estranee al rigorismo obiettivo, consenta spesso la ricostruzione della dinamica di un delitto e la identificazione dei responsabili.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/12726
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact