Ama il profugo tuo come te stesso