La sentenza n. 113 del 2018 della Corte costituzionale pone affermazioni importanti circa la natura giuridica delle proprietà collettive e degli usi civici, e delle amministrazioni separate, collegando anche gli esiti della propria giurisprudenza con quanto disposto dalla legge n 168 del 2017

Una sentenza storica in materia di usi civici e proprietà collettive?

Fabrizio Politi
2018

Abstract

La sentenza n. 113 del 2018 della Corte costituzionale pone affermazioni importanti circa la natura giuridica delle proprietà collettive e degli usi civici, e delle amministrazioni separate, collegando anche gli esiti della propria giurisprudenza con quanto disposto dalla legge n 168 del 2017
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/132787
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact