L'articolo è la parte conclusiva di una sezione delle rivista Urbanistica Informazioni 280-281 dal titolo "L'Aquila a 10 anni dal sisma". Le dinamiche analizzate nella sezione dai vari autori, a 10 anni dal sisma, e le conoscenze prodotte delineano una convergenza su alcuni temi di riflessioni fondamentali che riguardano da un lato le opportunità che la dimensione economica della ricostruzione può significare per un’inversione del modello tendenziale attuale, e dall’altro il ruolo dell'innovazione e della conoscenza (soprattutto della ricerca) nel processo di ricostruzione e pianificazione della città.

L'Aquila città al futuro

Federico D'Ascanio;Donato Di Ludovico;Pierluigi Properzi
2019

Abstract

L'articolo è la parte conclusiva di una sezione delle rivista Urbanistica Informazioni 280-281 dal titolo "L'Aquila a 10 anni dal sisma". Le dinamiche analizzate nella sezione dai vari autori, a 10 anni dal sisma, e le conoscenze prodotte delineano una convergenza su alcuni temi di riflessioni fondamentali che riguardano da un lato le opportunità che la dimensione economica della ricostruzione può significare per un’inversione del modello tendenziale attuale, e dall’altro il ruolo dell'innovazione e della conoscenza (soprattutto della ricerca) nel processo di ricostruzione e pianificazione della città.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
UI280_201_AQ città al futuro_D'Ascanio_Di Ludovico_Properzi.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 2.38 MB
Formato Adobe PDF
2.38 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/134243
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact