Magistro Saturnino, Francesco pentore e la Magnifica Camera aquilana. Per un riesame dell’arte all’Aquila nel primo Cinquecento: precisazioni e novità documentarie