“Utilizzo del lattato ematico nella valutazione della capacità di resistenza: alcune problematiche inerenti la frazione di sangue e il sito di prelievo”