Gli Autori rilevano come pur essendo identificabile a livello laringeo una linea di demarcazione passante per il bordo libero superiore della glottide e definita “biological wall” ventricolare, struttura anatomica che per la sua organizzazione microscopica è in grado di resistere alla invasione carcinomatosa, non sia invece ipotizzabile l’esistenza in senso assoluto di compartimenti che per le loro caratteristiche istologiche siano in grado di ostacolare il carcinoma laringeo nella sua progressiva estensione. L’anatomia microscopica, pertanto, pur essendo in grado di fornirci indicazioni sulla sede, l’estensione e il tipo di neoplasia laringea, non è sufficiente da sola, ad indirizzare il chirurgo verso l’approccio terapeutico più appropriato dovendosi questi avvalere soprattutto della propria esperienza clinica.

Although it is possible to identify in the larinx a boundary line named “biological wall” crossed the superior margin of the glottis and which is considered an anatomical structure able to resist the tumoral invasion, the Authors think it is hard to suppose the exsistence of specific histological departments which hinder the progressive growth of a cancer of the larynx. Therefore the only microscopic anatomy, which can provide with indications concerning the seat, the extension and the kind of neoplasm, is not able to point out the most suitable therapeutical approach . So surgeon have to avail himself all of his clinical experience.

"Possono le conoscenze anatomo-embriologiche giustificare la laringectomia sovraglottica?"

LAURIELLO, MARIA;VETUSCHI, ANTONELLA;
1991

Abstract

Gli Autori rilevano come pur essendo identificabile a livello laringeo una linea di demarcazione passante per il bordo libero superiore della glottide e definita “biological wall” ventricolare, struttura anatomica che per la sua organizzazione microscopica è in grado di resistere alla invasione carcinomatosa, non sia invece ipotizzabile l’esistenza in senso assoluto di compartimenti che per le loro caratteristiche istologiche siano in grado di ostacolare il carcinoma laringeo nella sua progressiva estensione. L’anatomia microscopica, pertanto, pur essendo in grado di fornirci indicazioni sulla sede, l’estensione e il tipo di neoplasia laringea, non è sufficiente da sola, ad indirizzare il chirurgo verso l’approccio terapeutico più appropriato dovendosi questi avvalere soprattutto della propria esperienza clinica.
Although it is possible to identify in the larinx a boundary line named “biological wall” crossed the superior margin of the glottis and which is considered an anatomical structure able to resist the tumoral invasion, the Authors think it is hard to suppose the exsistence of specific histological departments which hinder the progressive growth of a cancer of the larynx. Therefore the only microscopic anatomy, which can provide with indications concerning the seat, the extension and the kind of neoplasm, is not able to point out the most suitable therapeutical approach . So surgeon have to avail himself all of his clinical experience.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/14825
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact