Muovendo dal presupposto che la maturazione dell'organizzazione spazio-temporale si evolva parallelamente alla strutturazione del materiale verbale, si applicano in maniera integrata i metodi "Spazio-Tempo Terzi" e "Verbo-Tonale" nella abilitazione dei bambini con ipoacusia neurosensoriale bilaterale grave/profonda. Nell'ambito di questa cornice metodologica si inserisce la stimolazione musicale con finalità anche emotivo-relazionali e integrative nel gruppo dei pari.

"Musica e balli moderni nella riabilitazione di alcune patologie di interesse logopedico con particolare riguardo alle ipoacusie profonde”

LAURIELLO, MARIA;
1998-01-01

Abstract

Muovendo dal presupposto che la maturazione dell'organizzazione spazio-temporale si evolva parallelamente alla strutturazione del materiale verbale, si applicano in maniera integrata i metodi "Spazio-Tempo Terzi" e "Verbo-Tonale" nella abilitazione dei bambini con ipoacusia neurosensoriale bilaterale grave/profonda. Nell'ambito di questa cornice metodologica si inserisce la stimolazione musicale con finalità anche emotivo-relazionali e integrative nel gruppo dei pari.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/15003
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact