Il contributo offre riflessioni sulla verità e correttezza dei dati e delle valutazioni contabili, con l'obiettivo di capire se e come le interferenze fiscali, che si riflettono sul bilancio d’esercizio e sulle singole determinazioni analitiche, stante il comune bacino informativo dei due sistemi di analisi, impattano sulle risultanze del controllo di gestione e, quindi, sulla coerenza, rispetto alla realtà, delle decisioni assunte dai manager. A tal fine, l'attenzione si sofferma dapprima sulla definizione di interferenze fiscali, circoscrivendo le singole fattispecie che potenzialmente, ancora oggi, inquinano il bilancio d’esercizio, e successivamente sulle conseguenze, o meglio distorsioni, che queste provocano nell’ambito del controllo di gestione e del processo decisionale. La disamina operata porta a concludere che le valutazioni fiscali inficiano tutte le determinazioni di costo analitiche e le scelte conseguenti, indipendentemente dalle metodologie di calcolo adottate e dall’arco temporale di riferimento.

The article aims to analyze how the taxes can influence the management control and the corporate decision-making in particular in financial statement processes.

CONSIDERAZIONI SULL’IMPATTO DELLE INTERFERENZE FISCALI SUL CONTROLLO DI GESTIONE E SUL PROCESSO DECISIONALE

MANDANICI FRANCESCA
2020

Abstract

The article aims to analyze how the taxes can influence the management control and the corporate decision-making in particular in financial statement processes.
Il contributo offre riflessioni sulla verità e correttezza dei dati e delle valutazioni contabili, con l'obiettivo di capire se e come le interferenze fiscali, che si riflettono sul bilancio d’esercizio e sulle singole determinazioni analitiche, stante il comune bacino informativo dei due sistemi di analisi, impattano sulle risultanze del controllo di gestione e, quindi, sulla coerenza, rispetto alla realtà, delle decisioni assunte dai manager. A tal fine, l'attenzione si sofferma dapprima sulla definizione di interferenze fiscali, circoscrivendo le singole fattispecie che potenzialmente, ancora oggi, inquinano il bilancio d’esercizio, e successivamente sulle conseguenze, o meglio distorsioni, che queste provocano nell’ambito del controllo di gestione e del processo decisionale. La disamina operata porta a concludere che le valutazioni fiscali inficiano tutte le determinazioni di costo analitiche e le scelte conseguenti, indipendentemente dalle metodologie di calcolo adottate e dall’arco temporale di riferimento.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mandanici F., Le interferenze fiscali.pdf

non disponibili

Descrizione: ARTICOLO
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 2.28 MB
Formato Adobe PDF
2.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/150790
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact