Una grande casa, con molte moltissime stanze. Un ricordo di Mario Lavagetto