Viene commentato l'epitafio di Ennodio, mettendo in rilievo i tratti linguistici e stilistici che esso condivide con gli scritti di Ennodio stesso. Si affrontano le difficoltà interpretative del testo e si discutono le ipotesi avanzate in merito alla possibile paternità del carme.

Ennodio nel suo epitafio

CONSOLINO, FRANCA ELA
2011

Abstract

Viene commentato l'epitafio di Ennodio, mettendo in rilievo i tratti linguistici e stilistici che esso condivide con gli scritti di Ennodio stesso. Si affrontano le difficoltà interpretative del testo e si discutono le ipotesi avanzate in merito alla possibile paternità del carme.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/16086
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact