Il “gemello digitale” per il cantiere di recupero del patrimonio storico-architettonico: potenzialità e framework applicativo