Il contributo intende dimostrare, partendo dalle considerazioni rese dalla Corte costituzionale nella sentenza n. 325/2010, che la tutela dei molteplici interessi correlati ad un bene fondamentale come l’acqua si realizza attraverso un efficace regime di regolazione delle attivita` di gestione, mentre il dibattuto tema della natura soggettiva - pubblica o privata - del gestore risulta sostanzialmente secondario, se non irrilevante. Dopo alcuni riferimenti agli esiti della consultazione referendaria, verra` approfondito il modello tariffario vigente e verra` dimostrato che esso non e` in grado di conciliare esigenze sociali, interessi ambientali ed efficienza economica. Al fine di migliorare la qualita` del servizio, appare imprescindibile, pertanto, istituire un apparato regolatorio indipendente ed autorevole, dotato di strumenti di controllo e sanzione efficaci ed incisivi.

Legislatore, Consulta, democrazia diretta: i nodi irrisolti dei servizi idrici

Federico Caporale
2011

Abstract

Il contributo intende dimostrare, partendo dalle considerazioni rese dalla Corte costituzionale nella sentenza n. 325/2010, che la tutela dei molteplici interessi correlati ad un bene fondamentale come l’acqua si realizza attraverso un efficace regime di regolazione delle attivita` di gestione, mentre il dibattuto tema della natura soggettiva - pubblica o privata - del gestore risulta sostanzialmente secondario, se non irrilevante. Dopo alcuni riferimenti agli esiti della consultazione referendaria, verra` approfondito il modello tariffario vigente e verra` dimostrato che esso non e` in grado di conciliare esigenze sociali, interessi ambientali ed efficienza economica. Al fine di migliorare la qualita` del servizio, appare imprescindibile, pertanto, istituire un apparato regolatorio indipendente ed autorevole, dotato di strumenti di controllo e sanzione efficaci ed incisivi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/175089
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact