Opera cruciale in cui henry louis gates, jr., espone una teoria specifica della letteratura e cultura afro-americana fondata su una quantità di dati a partire dalle radici in africa occidentale, attraverso il passaggio transatlantico e l'apporod in area caraibica, fino alllo "aave" praticato nelle metropoli statunitensi. Testi letterari considerati vanno dalle così dette autobiografie degli schiavi, attraverso lo harlem renaissance, fino a Hursto, Reed, walker.

Anna Scannavini La scimmia retorica. teoria della critica letteraria afro-americana. introduzione, traduzione e cura di Anna Scannavini

Anna Scannavini
2021

Abstract

Opera cruciale in cui henry louis gates, jr., espone una teoria specifica della letteratura e cultura afro-americana fondata su una quantità di dati a partire dalle radici in africa occidentale, attraverso il passaggio transatlantico e l'apporod in area caraibica, fino alllo "aave" praticato nelle metropoli statunitensi. Testi letterari considerati vanno dalle così dette autobiografie degli schiavi, attraverso lo harlem renaissance, fino a Hursto, Reed, walker.
978-88-942910-2-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/187373
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact