La crisi di questo progetto logicista del Tractatus comporta un radicale mutamen¬to di prospettiva circa il rapporto tra possibilità ed effettività. Il possibile cessa infatti di essere l’ombra che precede, fonda e “delimita” l’effettivo per diven¬tare come accade in matematica, dove la possibilità di un calcolo è la sua stessa effettuazione, l’ambito in fieri di una operatività reale.

Intervista logico-philosophica

Rocco Ronchi
2021

Abstract

La crisi di questo progetto logicista del Tractatus comporta un radicale mutamen¬to di prospettiva circa il rapporto tra possibilità ed effettività. Il possibile cessa infatti di essere l’ombra che precede, fonda e “delimita” l’effettivo per diven¬tare come accade in matematica, dove la possibilità di un calcolo è la sua stessa effettuazione, l’ambito in fieri di una operatività reale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/189882
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact