In questo lavoro descriviamo il fondo Maria Del Re, che fu assistente alla cattedra di Geometria proiettiva dell’università di Napoli. Questo fondo, tra i vari materiali, contiene numerose lettere di matematici del secolo passato, tra i quali Caccioppoli e Del Pezzo. Di particolare interesse sembrano essere alcune collezioni di disegni relativi all’insegnamento della Geometria analitica e proiettiva. Questi disegni furono eseguiti da studenti, come era solito fino agli anni Cinquanta del Novecento. Sembra che non molte di queste collezioni si siano conservate.

Il Fondo Maria Del Re e l'insegnamento della Geometria nell'Università di Napoli negli anni Venti e Trenta del Novecento

ENEA, Maria Rosaria;
2014

Abstract

In questo lavoro descriviamo il fondo Maria Del Re, che fu assistente alla cattedra di Geometria proiettiva dell’università di Napoli. Questo fondo, tra i vari materiali, contiene numerose lettere di matematici del secolo passato, tra i quali Caccioppoli e Del Pezzo. Di particolare interesse sembrano essere alcune collezioni di disegni relativi all’insegnamento della Geometria analitica e proiettiva. Questi disegni furono eseguiti da studenti, come era solito fino agli anni Cinquanta del Novecento. Sembra che non molte di queste collezioni si siano conservate.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/193166
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact