L'Alessandra di Licofrone si configura come un tipico esperimento ellenistico di contaminazione tra generi letterari, ma con una precisa finalità: quella di creare una sorta di 'supergenere' epico-tragico sulla base di una teorizzazione erudita. Lo dimostrano vari elementi: il titolo stesso dell'opera, il suo rapporto con il culto, lo stile e il modo di presentare il mito.

The Alexandra of Lycophron seems to be a typical Hellenistic experiment of contamination between traditional literary genres, but with a particular purpose: to create an epic-tragic 'supergenre'based on erudite theory. This is proved by several elements: the same title of the poem,its relation to the cults,the style and the presentation of the myth.

L'Alessandra di Licofrone come esperimento di un genere epico-tragico. Alcune considerazioni generali

SBARDELLA, LIVIO
2009-01-01

Abstract

L'Alessandra di Licofrone si configura come un tipico esperimento ellenistico di contaminazione tra generi letterari, ma con una precisa finalità: quella di creare una sorta di 'supergenere' epico-tragico sulla base di una teorizzazione erudita. Lo dimostrano vari elementi: il titolo stesso dell'opera, il suo rapporto con il culto, lo stile e il modo di presentare il mito.
The Alexandra of Lycophron seems to be a typical Hellenistic experiment of contamination between traditional literary genres, but with a particular purpose: to create an epic-tragic 'supergenre'based on erudite theory. This is proved by several elements: the same title of the poem,its relation to the cults,the style and the presentation of the myth.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/19775
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact