L'articolo analizza la genesi, a partire dai manoscritti, del capitolo 19 dei Supplementi al Mondo come volontà e rappresentazione: Primato della volontà nell'autocoscienza. Si mostra come la tematica metafisica elaborata nel 1819 venne rivisitata alla luce di nuove riflessioni e nuove letture in una serie di manoscritti redatti tra il 1826 e il 1840.

“Knowledge as an accident. Schopenhauer’s Manuscripts on The Primacy of the Will over the Intellect”

SEGALA, MARCO
2009-01-01

Abstract

L'articolo analizza la genesi, a partire dai manoscritti, del capitolo 19 dei Supplementi al Mondo come volontà e rappresentazione: Primato della volontà nell'autocoscienza. Si mostra come la tematica metafisica elaborata nel 1819 venne rivisitata alla luce di nuove riflessioni e nuove letture in una serie di manoscritti redatti tra il 1826 e il 1840.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/20038
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact