Il fenomeno dell’internalizzazione batterica e l’attività intracellulare di chinolonici e macrolidi