L’ambiguità di amore nel Commento al Fedro di Ermia alessandrino, «Documenti e studi sulla tradizione filosofica medievale» ix (1998), pp. 21-34.