Questa lettera costituisce un’importante integrazione al mio saggio «Revolución de la paz acercada». La dimensione politica come vocazione di figlia, pubblicato supra, pp. 157-178, dove sono già stati commentati diversi temi che appaiono nella lettera. L’originale manoscritto della lettera è conservato nella Fundación María Zambrano di Vélez-Malaga, al cui direttore, dott. Juan Fernando Ortega Muñoz, vanno i nostri ringraziamenti per averne concesso la riproduzione. La presente traduzione fa riferimento alla trascrizione annessa all’articolo di P. Gutiérrez Revuelta, Pentimento Zambraniano. Una carta a Ortega nunca enviada, in AA.VV., María Zambrano. Palabras para el mundo, Juan de la Cuesta, Newark (USA) 2012, pp. 63-84.

Carta a Ortega

PARENTE, LUCIA MARIA GRAZIA
2013-01-01

Abstract

Questa lettera costituisce un’importante integrazione al mio saggio «Revolución de la paz acercada». La dimensione politica come vocazione di figlia, pubblicato supra, pp. 157-178, dove sono già stati commentati diversi temi che appaiono nella lettera. L’originale manoscritto della lettera è conservato nella Fundación María Zambrano di Vélez-Malaga, al cui direttore, dott. Juan Fernando Ortega Muñoz, vanno i nostri ringraziamenti per averne concesso la riproduzione. La presente traduzione fa riferimento alla trascrizione annessa all’articolo di P. Gutiérrez Revuelta, Pentimento Zambraniano. Una carta a Ortega nunca enviada, in AA.VV., María Zambrano. Palabras para el mundo, Juan de la Cuesta, Newark (USA) 2012, pp. 63-84.
9788837226596
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/28856
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact