Il "dottissimo" Domenico Cotugno.