Il genio femminile nella rivoluzione assistenziale italo-britannica dell’800