La specie umana gode di un importante privilegio che costituisce la linfa vitale dell'investigazione filosofica: il pensiero. In questo breve contributo si desidera "camminare nel pensiero", come ci esorta Ortega, con la giusta attenzione a prendere coscienza di sé nel mondo, di sé e del mondo e vivere così la propria realtà circostanziale per addentrarsi "nelle ore luminose o dolenti che reca il giorno".

CHE COSA SIGNIFICA PENSARE OGGI

PARENTE, LUCIA MARIA GRAZIA
2004-01-01

Abstract

La specie umana gode di un importante privilegio che costituisce la linfa vitale dell'investigazione filosofica: il pensiero. In questo breve contributo si desidera "camminare nel pensiero", come ci esorta Ortega, con la giusta attenzione a prendere coscienza di sé nel mondo, di sé e del mondo e vivere così la propria realtà circostanziale per addentrarsi "nelle ore luminose o dolenti che reca il giorno".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/33115
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact