La capacità di denominazione nei pazienti Alzheimer,