Morbo di Crohn: elettroliti fecali e equilibrio acido-base in rapporto alla sede delle lesioni.