Il CDAI è inadeguato per la diagnosi della recidiva post-operatoria del morbo di Crohn.