Sul grado di capitalizzazione di operazioni finanziarie effettuate in scenari con tassi di interesse variabili