L’Abruzzo quale frontiera politica e culturale dal VI al XIV secolo