Risposte cardiovasali ad agonisti alfa- e beta-adrenergici dopo somministrazione di labetalolo senza o con pretrattamento con un inibitore microsomiale epatico