Th analysis of multi-dimensional thermal fields in unsteady state requires normally a strong work in terms of both time processing and large-scale computer implementation. In many cases this problem may be solved by means of the Z-transfer functions K(Z). For practical applications this methodology presents an undoubted interest in order to provide a powerful and simple tool for the solution of complex thermal fields of buildings and, therefore, for the design of heating and air-conditioning systems. Because of the actual lack of transfer functions for two- and three-dimensional fields, the available computer programs for calculating the thermal performance of spaces are inadequate for a correct simulation of the building. Recently this difficulty has been overcome: in the present work a procedure for the thermal simulation of presidential space equipped with a heating floor panel is presented. The scope of the research is to provide an effective method for a deep analysis of the heating system recently found out again.

Lo studio del campo termico in regime vario per domini multidimensionali richiede, in generale, un notevole impegno sia in termini di mezzi impiegati che di tempi di calcolo richiesti. In numerose circostanze, tuttavia, un modo semplice ed efficiente per condurre un'analisi termica consiste nell'uso della trasformata Z della funzione di trasferimento, K(Z), del sistema. In campo termotecnico questo approccio riveste da tempo un indiscusso interesse per la semplicità con cui possono essere affrontati e risolti complessi problemi legati alla determinazione accurata dei carichi termici degli edifici e, quindi, al corretto dimensionamento degli impianti di climatizzazione. Purtroppo, non essendo finora note le funzioni di trasferimento per domini bi- e tridimensionali, i più sofisticati ed affidabili programmi di simulazione non sono in grado di tener conto compiutamente del comportamento termico di un ambiente. Essendo stata rimossa recentemente tale limitazione, nel presente lavoro viene impiegata una procedura nota per simulare il comportamento termico di un ambiente residenziale riscaldato mediante un sistema a pannelli radianti. Ciò al fine di mettere a punto uno strumento efficace mediante il quale condurre una indagine conoscitiva approfondita su tale sistema di riscaldamento da più parti riproposto.

Utilizzazione dei coefficienti delle funzioni di trasferimento per geometrie bidimensionali: studio del transitorio termico di un sistema a pannelli radianti

MARCOTULLIO, Fulvio;DE MONTE, FILIPPO
1994

Abstract

Lo studio del campo termico in regime vario per domini multidimensionali richiede, in generale, un notevole impegno sia in termini di mezzi impiegati che di tempi di calcolo richiesti. In numerose circostanze, tuttavia, un modo semplice ed efficiente per condurre un'analisi termica consiste nell'uso della trasformata Z della funzione di trasferimento, K(Z), del sistema. In campo termotecnico questo approccio riveste da tempo un indiscusso interesse per la semplicità con cui possono essere affrontati e risolti complessi problemi legati alla determinazione accurata dei carichi termici degli edifici e, quindi, al corretto dimensionamento degli impianti di climatizzazione. Purtroppo, non essendo finora note le funzioni di trasferimento per domini bi- e tridimensionali, i più sofisticati ed affidabili programmi di simulazione non sono in grado di tener conto compiutamente del comportamento termico di un ambiente. Essendo stata rimossa recentemente tale limitazione, nel presente lavoro viene impiegata una procedura nota per simulare il comportamento termico di un ambiente residenziale riscaldato mediante un sistema a pannelli radianti. Ciò al fine di mettere a punto uno strumento efficace mediante il quale condurre una indagine conoscitiva approfondita su tale sistema di riscaldamento da più parti riproposto.
9788886281065
Th analysis of multi-dimensional thermal fields in unsteady state requires normally a strong work in terms of both time processing and large-scale computer implementation. In many cases this problem may be solved by means of the Z-transfer functions K(Z). For practical applications this methodology presents an undoubted interest in order to provide a powerful and simple tool for the solution of complex thermal fields of buildings and, therefore, for the design of heating and air-conditioning systems. Because of the actual lack of transfer functions for two- and three-dimensional fields, the available computer programs for calculating the thermal performance of spaces are inadequate for a correct simulation of the building. Recently this difficulty has been overcome: in the present work a procedure for the thermal simulation of presidential space equipped with a heating floor panel is presented. The scope of the research is to provide an effective method for a deep analysis of the heating system recently found out again.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/41674
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact