Sul controllo della temperatura in un viscosimetro a cilindri coassiali