La recente pubblicazione dei Quaderni neri di Heidegger ha riacceso, sulla base di documenti di prima mano, la mai sopita discussione sul suo equivoco atteggiamento nei confronti del nazismo e sul tema delicato del suo non più dissimulato antisemitismo. L’impetuosa e inevitabile onda d’urto che ne è derivata ha scavalcato l’ambito relativo al pensiero di Heidegger per investire ben presto l’atteggiamento complessivo tenuto dalla cultura tedesca moderna e contemporanea nei confronti dell’ebraismo, a parti-re dalle posizioni dei suoi esponenti più rappresentativi. Tra questi c’è, ovviamente, anche Hegel, con la sua discutibile interpretazione dello spirito del popolo ebraico, che ricordiamo rapidamente con l’intento di passare, poi, a istituire un significativo raffronto tra i caratteri che egli attribuisce alla figura emblematica di Abramo e quelli conferiti all’autocoscienza signorile della Fenomenologia dello spirito.

Su Hegel e l'ebraismo

G. Di Tommaso;R. Ronchi;
2017

Abstract

La recente pubblicazione dei Quaderni neri di Heidegger ha riacceso, sulla base di documenti di prima mano, la mai sopita discussione sul suo equivoco atteggiamento nei confronti del nazismo e sul tema delicato del suo non più dissimulato antisemitismo. L’impetuosa e inevitabile onda d’urto che ne è derivata ha scavalcato l’ambito relativo al pensiero di Heidegger per investire ben presto l’atteggiamento complessivo tenuto dalla cultura tedesca moderna e contemporanea nei confronti dell’ebraismo, a parti-re dalle posizioni dei suoi esponenti più rappresentativi. Tra questi c’è, ovviamente, anche Hegel, con la sua discutibile interpretazione dello spirito del popolo ebraico, che ricordiamo rapidamente con l’intento di passare, poi, a istituire un significativo raffronto tra i caratteri che egli attribuisce alla figura emblematica di Abramo e quelli conferiti all’autocoscienza signorile della Fenomenologia dello spirito.
9788898694471
2499-7676
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/119066
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact