Il contributo si sofferma sulle caratteristiche di alcuni testi medievali provenienti dall'area meridionale tirrenica, proponendo nuove ipotesi interpretative e giungendo alla conclusione che alcuni fenoneni fonetici caratteristici (come la centralizzazione vocalica) siani più antichi di quanto in genere non si pensi e vadano quindi retrodatati.

98. Da Cassino a Gaeta e a Napoli (e oltre): note su alcuni sviluppi dei dialetti meridionali fra XII e XX secolo

Avolio Francesco
2016

Abstract

Il contributo si sofferma sulle caratteristiche di alcuni testi medievali provenienti dall'area meridionale tirrenica, proponendo nuove ipotesi interpretative e giungendo alla conclusione che alcuni fenoneni fonetici caratteristici (come la centralizzazione vocalica) siani più antichi di quanto in genere non si pensi e vadano quindi retrodatati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/124830
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact