L'articolo descrive l'evoluzione della pianificazione della città dell'Aquila concentrandosi sulla questione degli standard urbanistici espressi dal PRG TEA del 1975 e ancora vigente. Si conclude con alcune notazione sulla pianificazione post-sisma Abruzzo 2009.

L'Aquila e il Piano del 1975. Un Piano riformista alla prova del terremoto.

Donato Di Ludovico
2018

Abstract

L'articolo descrive l'evoluzione della pianificazione della città dell'Aquila concentrandosi sulla questione degli standard urbanistici espressi dal PRG TEA del 1975 e ancora vigente. Si conclude con alcune notazione sulla pianificazione post-sisma Abruzzo 2009.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/131086
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact