Si studia la teoria castelvetrina del piacere obliquo, interpretazione moderna della catarsi aristotelica. La lettura della Poetica di Castelvetro è condotta seguendo alcune linee guida, volte a individuare la particolare teoria del tragico dell'autore.

Il piacere obliquo e la meraviglia. Sulla Poetica di Lodovico Castelvetro

Merola V
2007

Abstract

Si studia la teoria castelvetrina del piacere obliquo, interpretazione moderna della catarsi aristotelica. La lettura della Poetica di Castelvetro è condotta seguendo alcune linee guida, volte a individuare la particolare teoria del tragico dell'autore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/148154
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact