Giuseppe Bottai, «il problema di un umanesimo moderno» e la Carta della Scuola (1939),