l'articolo si propone di comparare come le trasformazioni che le infrastrutture turistiche innalzino il grado di vulnerabilità delle aree costiere e come queste debbano rispondere con una pianificazione che incrementi il loro grado di resilienza

Riflessioni sulle trasformazioni del turismo e dei suoi impatti sulle aree costiere: i mari Celtico, Maditerraneo e Adamano

RIZZI P;
2012

Abstract

l'articolo si propone di comparare come le trasformazioni che le infrastrutture turistiche innalzino il grado di vulnerabilità delle aree costiere e come queste debbano rispondere con una pianificazione che incrementi il loro grado di resilienza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/161351
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact