Il capitolo dedicato al rapporto tra i giovani e il volontariato si pone l’obiettivo di ricostruire un quadro di insieme del fenomeno, nel tentativo di comprendere, nel senso weberiano del termine, l’attivismo dei giovani nell’articolato e vasto mondo del terzo settore in Italia. La figura del volontario si muove tra la complessità della realtà e le rappresentazioni sociali di un immaginario che rimanda alla definizione di una identità legata a doppio filo alla dimensione comunitaria e, dunque, ai concetti di partecipazione e riconoscimento sociale. Si proporrà quindi una riflessione su quello che, di fatto, può essere definito un mondo in espansione, connettendo la sopracitata dimensione comunitaria con la dimensione conoscitiva del fenomeno. In una società come quella attuale, caratterizzata da forti diseguaglianze sociali e scivolamento nella povertà e nell’emarginazione di varie categorie di persone, la mission del volontariato non può esimersi dal sostenere il progetto di una società migliore, riportando al centro la funzione di advocacy e di promozione e tutela delle fasce più deboli del tessuto sociale del nostro paese, in un orizzonte di giustizia e dignità umana.

Progetti per il futuro. I giovani e il volontariato in Italia

Colella F
2018

Abstract

Il capitolo dedicato al rapporto tra i giovani e il volontariato si pone l’obiettivo di ricostruire un quadro di insieme del fenomeno, nel tentativo di comprendere, nel senso weberiano del termine, l’attivismo dei giovani nell’articolato e vasto mondo del terzo settore in Italia. La figura del volontario si muove tra la complessità della realtà e le rappresentazioni sociali di un immaginario che rimanda alla definizione di una identità legata a doppio filo alla dimensione comunitaria e, dunque, ai concetti di partecipazione e riconoscimento sociale. Si proporrà quindi una riflessione su quello che, di fatto, può essere definito un mondo in espansione, connettendo la sopracitata dimensione comunitaria con la dimensione conoscitiva del fenomeno. In una società come quella attuale, caratterizzata da forti diseguaglianze sociali e scivolamento nella povertà e nell’emarginazione di varie categorie di persone, la mission del volontariato non può esimersi dal sostenere il progetto di una società migliore, riportando al centro la funzione di advocacy e di promozione e tutela delle fasce più deboli del tessuto sociale del nostro paese, in un orizzonte di giustizia e dignità umana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/178257
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact