Il collezionismo come tratto identitario: il ritorno del vinile