La vicenda professionale e umana di Stoelcker, in ultima analisi, restituisce cinquant’anni di storia del Novecento straordinariamente ricchi e complessi, nei quali l’ingegnere e costruttore è stato fra i protagonisti della trasformazione di Roma tra le due guerre mondiali. Durante questo ventennio la città ha vissuto una crescita urbana che sempre più ha risentito delle esigenze di una società industriale di massa, dei cambiamenti dei criteri di progettazione e di produzione dell’edilizia, delle occasioni offerte dal regime fascista ad architetti, costruttori e pianificatori. Opportunità e scelte che oscillavano da un’istanza di modernità – in bilico fra un’astratta o magniloquente romanità senza tempo – a una ricerca “antiretorica” di razionalità funzionale, tecnologica e figurativa.

Architettura e ingegneria a Roma tra le due guerre nell’attività dell’imprenditore tedesco Rodolfo Stoelcker

S. Ciranna
2021

Abstract

La vicenda professionale e umana di Stoelcker, in ultima analisi, restituisce cinquant’anni di storia del Novecento straordinariamente ricchi e complessi, nei quali l’ingegnere e costruttore è stato fra i protagonisti della trasformazione di Roma tra le due guerre mondiali. Durante questo ventennio la città ha vissuto una crescita urbana che sempre più ha risentito delle esigenze di una società industriale di massa, dei cambiamenti dei criteri di progettazione e di produzione dell’edilizia, delle occasioni offerte dal regime fascista ad architetti, costruttori e pianificatori. Opportunità e scelte che oscillavano da un’istanza di modernità – in bilico fra un’astratta o magniloquente romanità senza tempo – a una ricerca “antiretorica” di razionalità funzionale, tecnologica e figurativa.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Stoerlcker_Ciranna_Odradek_DEF.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: testo definitivo
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.26 MB
Formato Adobe PDF
1.26 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11697/179912
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact