Il saggio analizza il ruolo della tutela della dignità umana quale principio fondamentale dell'Unione europea (come proclamato dal trattato sull'Unione europea). Viene così messa in risalto la pluralità di significati che l'espressione "dignità umana" riveste e le sottese opzioni culturali e filosofiche. Infine viene evidenziata l'imporanza della concezione della dignità umana quale principio di un ordinamento pluralistico fondato sul riconoscimento dell'altro.

Il rispetto della dignità umana nell'ordinamento europeo

POLITI, FABRIZIO
2006-01-01

Abstract

Il saggio analizza il ruolo della tutela della dignità umana quale principio fondamentale dell'Unione europea (come proclamato dal trattato sull'Unione europea). Viene così messa in risalto la pluralità di significati che l'espressione "dignità umana" riveste e le sottese opzioni culturali e filosofiche. Infine viene evidenziata l'imporanza della concezione della dignità umana quale principio di un ordinamento pluralistico fondato sul riconoscimento dell'altro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11697/23927
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact